9,7 milioni di euro per la Linea d’intervento Controgaranzie 2


La misura migliora l’accesso al credito delle PMI e dei liberi professionisti operanti in Lombardia, creando nuovo credito e diminuendo i costi delle garanzie, grazie alla controgaranzia gratuita rilasciata direttamente ai Consorzi di Garanzia Collettiva Fidi (Confidi).
La garanzia rilasciata dal Confidi alle PMI non può superare l’80% dell’operazione finanziaria, mentre la controgaranzia è concessa nella misura massima del 50% dell’importo garantito dal Confidi. La controgaranzia rilasciata per una singola operazione finanziaria non può superare l’importo 500 mila euro e può essere escussa nel limite del 5,5% (Cap) del portafoglio di controgaranzie ammesso all’iniziativa.

Per maggiori informazioni, vai alla pagina dedicata.