IFISE – Innovative Financial Instruments to the Social Economy

 

Regione Lombardia (Autorità di Gestione POR FSE 2014-2020) e Finlombarda S.p.A partecipano al progetto europeo “IFISE – Innovative Financial Instruments to the Social Economy”, finanziato dalla Direzione Generale della Politica Regionale ed Urbana della Commissione Europea.

Il progetto coinvolge Autorità di Gestione regionali e intermediari finanziari di Italia e Spagna ai fini di esplorare la fattibilità di strumenti finanziari innovativi per il settore sociale da implementare nell’ambito della programmazione 2014-2020 dei fondi strutturali.

I partner sono Finpiemonte (Capofila di progetto), Regione Lombardia (POR FSE 2014-2020) con Finlombarda S.P.A., IDEA (Finanziaria regionale Regione Andalusia) e Regione Valencia con Valencia Institut de Finances (finanziaria regionale).

A titolo esemplificativo, il ventaglio di possibili nuovi strumenti finanziari che potranno essere approfonditi, sono: social impact bond, payments by result, PPP, crowdfunding, peer to peer lending, co-investimenti con business angels, ecc.

Anche i settori sociali possono essere i più ampi possibili: inclusione sociale, occupazione, problematiche giovanili, ambiente, salute, benessere ecc.

Target finale del potenziale nuovo/i strumento/i: imprese sociali non profit o imprese for profit ma la cui attività impatta su problematiche sociali.

ATTIVITA’

Il progetto si articola in 3 attività principali:

  • Monitoraggio e mappatura degli strumenti finanziari sull’innovazione sociale attualmente disponibili sul mercato a livello europeo, nazionale e regionale (best practices e modelli che non hanno funzionato)
  • Matching tra gli strumenti analizzati e i fabbisogni regionali emersi nell’ambito della programmazione regionale 2014-2020, per identificare possibili nuovi strumenti finanziari anche in combinazione con più fonti di finanziamento europee
  • Attività di capacity building per la formazione dello staff dei partner progetto (Autorità di Gestione e intermediari finanziari) su aspetti di natura tecnica e legale propedeutici alla possibile implementazione di uno o più strumenti finanziari selezionati nell’ambito delle attività di progetto

OUTPUT

Nel corso del progetto verrà definito per ciascun partner un set di strumenti finanziari rivolti ad imprese (o ad iniziative) sociali con un impatto sociale misurabile attraverso una serie di parametri individuati e verrà realizzato uno schema formativo replicabile in ogni regione partecipante, finalizzato alla preparazione tecnica dello/degli strumento/i.