Seminario 10 giugno 2015

Nell’ambito del Progetto FIDIAS, Finlombarda S.p.A. ha organizzato il seminario “Strumenti per l'efficientamento energetico a supporto degli enti locali”.

Di seguito è possibile scaricare le presentazioni del Seminario.


Visualizzati 8 record.

    

 

FIDIAS “Innovative Financial Instruments for Sustainable Development in Alpine Space”

Il progetto mira a supportare le politiche locali e regionali per lo sviluppo sostenibile attraverso l’implementazione di servizi e strumenti finanziari innovativi capaci di rafforzare la co-responsabilità e la cooperazione tra attori pubblici e privati, a beneficio dello sviluppo delle aree alpine.

Obiettivi

  • Supportare la crescita sostenibile dello Spazio Alpino attraverso l’incoraggiamento dell’eco-innovazione al fine di contribuire alla competitività e alla creazione di lavoro.

  • Supportare le autorità locali/regionali nella predisposizione di piani e processi per lo sviluppo sostenibile attraverso la promozione della collaborazione pubblico/private e l’utilizzo di strumenti finanziari, nell’ottica del nuovo periodo di programmazione 2014-2020

Attività di progetto

  • Analisi della domanda e dell’offerta di strumenti e servizi per imprese (settore “eco-innovazione”) ed enti locali (sviluppo locale);

  • Identificazione di soluzioni finanziarie ed elaborazione di rispettivi studi di fattibilità nel rispetto dei vincoli normativi derivanti dalla Governance economica europea attraverso il networking tra partner e stakeholder coinvolti (Enti locali e attori privati);

  • Identificazione e testing di servizi e strumenti finanziari innovativi a supporto dello sviluppo locale (beneficiari: enti locali e imprese);

  • Costituzione o rafforzamento di gruppi di lavoro locali esistenti composti da autorità pubbliche locali/regionali, operatori finanziari (banche, ect.) con base sul territorio, da coinvolgere in tutte le fasi del progetto;

  • Test delle soluzioni studiate presso i territori partner

  • Attività di accompagnamento (e-learning, tutoring) rivolte agli operatori pubblici e privati che dovranno poi sviluppare e seguire i servizi/strumenti proposti

  • Disseminazione dei risultati delle attività di progetto attraverso organizzazione di conferenze, seminari e diffusione di materiale informativo e pubblicitario.

IN BREVE

PROGRAMMA
Spazio Alpino

DURATA
36 mesi (luglio 2012 – giugno 2015)

BUDGET
€ 2.419.500

PARTNER
Capofila: Camera di Commercio di Venezia

  • Italia: Finlombarda, Regione del Veneto - Unità di Progetto Ricerca e Innovazione
  • Francia: Chambre de Commerce e d'Industrie Marseille Provence, Agence Régionale du Développement et de l'Innovation Rhône-Alpes, Association Européenne des élus de Montagne
  • Austria: Innofinanz- Steiermärkische Forschungs- und Entwicklungsförderungsges.m.b.H., Austria Wirtschaftsservice GmbH, MCI Management Center Innsbruck - Internationale Hochschule GmbH - Die Unternehmerische Hochschule®
  • Germania: MicroMountains Network e.V
  • Slovenia: Institut “Jožef Stefan”

OSSERVATORI:

  • Regione Lombardia (AdG POR FESR);
  • Regione Rhone Alpes, OSEO, Caisse des Dépots et Consignations (Francia);
  • TIA and Enterprise Fund (Slovenia)