Parità di genere: l’impegno europeo. In Lombardia i progetti per raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare donne e ragazze (goal 5 dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite)

La strategia dell'UE per la parità di genere presenta gli obiettivi strategici e le azioni per conseguire progressi significativi entro il 2025 verso un’Europa garante della parità di genere e in particolare: porre fine alla violenza di genere, combattere gli stereotipi sessisti, colmare il divario di genere nel mercato del lavoro, raggiungere la parità nella partecipazione ai diversi settori economici, affrontare il problema del divario retributivo e pensionistico, colmare il divario e conseguire l'equilibrio di genere nel processo decisionale e nella politica.


In Lombardia sono in corso alcuni progetti che perseguono il raggiungimento dell’uguaglianza di genere e l’emancipazione di donne e ragazze (goal 5 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite):

  • “AmAbilità” promosso da Libere Sinergie mira a raggiungere un’ampia platea di persone e a trasmettere un concetto positivo e propositivo che dica in modo chiaro e immediato che alla violenza ci si deve e ci si può opporre attraverso la realizzazione di panchine rosse, saracinesche e murales che siano di supporto al contrasto alla violenza sulle donne;
  • “Laureate in bottega” il blog che parla di donna di Maddalena Cassuoli dedicato alle ragazze e alle donne che un giorno, forti del proprio bagaglio di esperienze e della propria preparazione, hanno deciso di aprire una bottega;
  • “PartitAttiva”, iniziativa di credito di Fondazione Welfare Ambrosiano rivolto anche alle libere professioniste, freelance e lavoratrici autonome (senza dipendenti) titolari di P.IVA, residenti o operanti nella Città Metropolitana di Milano;
  • "Progetto Freeway: libere di scegliere il proprio futuro", il programma gratuito di orientamento e formazione realizzato dal Comune di Segrate con l'Associazione D come Donna e Afol Metropolitana per supportare le donne a entrare nel mondo del lavoro.


Le iniziative sono presenti sulla piattaforma regionale Open Innovation Lombardia nella sezione Lombardia 2030 dedicata alle idee per uno sviluppo sostenibile del territorio.

 

Per chi fosse interessato a presentare un progetto nell’ambito dell’innovazione sociale e volesse entrare nella community di Lombardia 2030, può scriverci a: openinnovation@finlombarda.it


Per saperne di più sui progetti di Lombardia 2030, clicca qui

 

data di pubblicazione 18 maggio 2022