Ricerca, innovazione e sviluppo sostenibile

 

Premessa

 

Finlombarda offre a Regione Lombardia servizi di assistenza e supporto nella definizione e nell’attuazione delle politiche regionali di sviluppo del territorio sulle tematiche relative alla ricerca, all’innovazione e allo sviluppo sostenibile (in linea con gli obiettivi Agenda 2030), mettendo a disposizione competenze specifiche per la rilevazione delle priorità di investimento regionale e per l’attività di collaborazione e cooperazione con gli stakeholder istituzionali e non, di livello nazionale e territoriale, con l’obiettivo di avviare e consolidare il dialogo e coinvolgimento con i principali interlocutori istituzionali, economici e sociali per la formulazione di politiche o strategie regionali.

 

In particolare, Finlombarda è coinvolta:

  • nella definizione e nell’attuazione del Programma Strategico Triennale per la Ricerca, l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico previsto dalla Legge regionale n. 29/2016 “Lombardia è ricerca e innovazione” e contenente disposizioni per potenziare l’investimento in ricerca e innovazione sul territorio regionale, favorire la competitività del sistema economico-produttivo, la crescita del capitale umano, il benessere sociale e la qualità dei servizi erogati ai cittadini, lo sviluppo sostenibile
  • nella definizione e nell’attuazione della Strategia Regionale di Specializzazione intelligente per la Ricerca e L’Innovazione (S3) 2021-2027 e nella definizione delle priorità di innovazione dove concentrare gli investimenti pubblici e privati
  • nell’attuazione del Protocollo Lombardo per lo Sviluppo Sostenibile, promosso da Regione Lombardia e sottoscritto il 30 marzo 2020, attraverso: la promozione e sensibilizzazione del territorio lombardo sui temi della sostenibilità; l’offerta di servizi per il miglioramento della sostenibilità e dell’innovazione delle PMI lombarde attraverso il consorzio Simpler del quale è coordinatore della rete Enterprise Europe Network; l’iniziativa Minibond con lo stanziamento di un plafond dedicato a imprese con comportamenti sostenibili
  • nello sviluppo e consolidamento dei Cluster Tecnologici Lombardi (CTL) a livello locale, nazionale e internazionale

 

Approfondimenti

 

Programma Strategico Triennale per la Ricerca, l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico

 

Attraverso il Programma Strategico Triennale per la Ricerca, l’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico, Regione Lombardia traccia linee di sviluppo della ricerca e dell’innovazione per rispondere concretamente alle sfide globali secondo un approccio inclusivo che mette al centro la persona e i suoi bisogni. In particolare, il Programma Strategico ha individuato otto ecosistemi dell’innovazione per rispondere ai bisogni emergenti: nutrizione, salute e life science, cultura e conoscenza, connettività e informazione, smart mobility e architecture, sostenibilità, sviluppo sociale, manifattura avanzata.

 

Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente per la Ricerca e l'Innovazione

 

La Strategia Regionale di Specializzazione intelligente per la Ricerca e l’Innovazione (S3) approvata per il periodo 2021-2027 di Regione Lombardia attraverso un percorso di confronto e condivisione con i rappresentati del mondo delle imprese, della ricerca, delle associazioni e delle istituzioni, e in linea con il quadro precedente delle politiche riprende gli otto ecosistemi dell’innovazione (nutrizione, salute e life science, cultura e conoscenza, connettività e informazione, smart mobility e architecture, sostenibilità, sviluppo sociale, manifattura avanzata) che esprimono il potenziale di innovazione del territorio.

 

Nel settennio in corso, sono state individuate due sfide su cui le misure regionali punteranno:

  1. Supportare la trasformazione industriale verso la transizione digitale e lo sviluppo sostenibile per cogliere in maniera più veloce e efficace i nuovi bisogni del cittadino;
  2. Aumentare la resilienza e la capacità di adattamento del sistema lombardo ai rapidi cambiamenti del contesto economico-produttivo e sociale per garantire la sicurezza del cittadino.

 

Regione Lombardia, con il supporto di Finlombarda, ha avviato il processo partecipativo interno ed esterno di definizione dei nuovi Programmi di Lavoro per la Ricerca e l’Innovazione (S3). I Programmi di Lavoro sono aggiornati con periodicità biennale e hanno come obiettivo di individuare per ciascuno degli ecosistemi dell’innovazione le sfide da affrontare declinate in priorità di sviluppo tecnologico, che saranno oggetto di specifici bandi e inviti a presentare proposte a valere in particolare sulla nuova programmazione comunitaria (Programmi FESR 2021/2027).

 

Protocollo Lombardo per lo Sviluppo Sostenibile

 

Finlombarda ha firmato il Protocollo Lombardo per lo Sviluppo Sostenibile con il quale si impegna a realizzare un’operatività ‘green’ attraverso azioni incentrate su economia circolare, transizione ecologica e finanza sostenibile, concorrendo concretamente - insieme agli altri enti, associazioni, imprese e università e centri di ricerca già sottoscrittori - al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite sul territorio regionale per:

  • una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile
  • un’infrastruttura resiliente, la promozione dell’innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile
  • modelli sostenibili di produzione e di consumo.

 

Cluster Tecnologici Regionali Lombardi

 

I Cluster Tecnologici Lombardi (CTL) sono aggregazioni strutturate di imprese, università, centri di ricerca e altri soggetti pubblici o privati. Dotati di personalità giuridica e di un proprio modello di governance, coinvolgono soggetti operanti su tutto il territorio lombardo, partecipano attivamente alla realizzazione di processi innovativi che contribuiscono alla competitività della Lombardia a livello locale, nazionale e internazionale, agevolano la collaborazione tra gli attori scientifici e industriali associati al cluster, facilitando l’inclusività anche di piccole realtà (MPMI e start-up); supportano Regione Lombardia nel processo di definizione e aggiornamento della strategia in ambito Ricerca e Innovazione (R&I).

 

 

 

 

Documentazione

Visualizzati 8 record.