FINLOMBARDA CORPORATE BANKING

 

L'area Finlombarda Corporate Banking è interamente dedicata ai prodotti che prevedono risorse finanziarie di Finlombarda per i programmi di crescita delle imprese lombarde, quali: minibond, finanziamenti in pool, prestiti per la liquidità, la crescita esterna, gli investimenti in opere e servizi pubblici. 

Per saperne di più, contatta i nostri esperti di Finlombarda Corporate Banking: corporatebanking@finlombarda.it

 

 

Plain Vanilla


destinatari: imprese di qualunque settore produttivo e dimensione


cosa finanzia: piani d’investimenti (capex), gestione operativa (opex) e rifinanziamento del debito


finanziamenti: chirografari o ipotecari di importo compreso tra 150 mila e 15 milioni di euro, durata da 24 a 84 mesi in caso di finanziamento chirografario e da 24 mesi a 20 anni in caso di finanziamento ipotecario (preammortamento fino a 36 mesi), tasso fisso o variabile pari ad un tasso base più uno spread determinato in sede di istruttoria di merito creditizio


dotazione: 100 milioni di euro da Finlombarda


imprese finanziate: Brugola OEB Industriale Spa, storica azienda con sede a Lissone, in provincia di Monza Brianza, fondata da Egidio Brugola, inventore della vite a testa cava esagonale che porta il suo nome, BEAR - Bagnolo Energia Rinnovabile Srl (Gruppo Belenergia Spa) attiva nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, G&G Spa azienda con sede a Montichiari, nella Provincia di Brescia, che opera nei settori Difesa & Soccorso, Ambiente, Costruzioni, Opere Pubbliche, Agricoltura e Tempo libero, Como Acqua Srl, gestore del Servizio Idrico Integrato per la provincia di Como

 

CROWDFUNDING MINIBOND

 

destinatari: imprese di qualunque dimensione (con esclusione delle micro imprese)

cosa finanzia: piani di investimento aziendali, fabbisogno di capitale circolante o rifinanziamento del debito

finanziamenti: sottoscrizione di minibond con importo minimo di 150 mila euro emessi dall'impresa beneficiaria e collocati mediante piattaforme di crowdfunding, durata compresa tra 1 e 10 anni (preammortamento fino a 36 mesi) con modalità rimborso bullet o amortizing. Finlombarda sottoscrive una quota massima del 70 percento per emissioni fino a 250 mila euro e del 50 percento per emissioni oltre 250 mila euro e in entrambi i casi non oltre 2,5 milioni di euro

dotazione: 15 milioni di euro da Finlombarda 

 

MINIBOND

destinatari: imprese di qualunque dimensione (con esclusione delle micro imprese)

cosa finanzia: piani di sviluppo aziendale (ammodernamento e ampliamento produttivo, operazioni di acquisizione/aggregazione di altre aziende) in Italia e all’estero

finanziamenti: sottoscrizione di minibond emessi dall’impresa beneficiaria di durata compresa tra 3 e 10 anni (preammortamento fino a 36 mesi), con modalità di rimborso (bullet o amortizing) da definire sulla base delle esigenze finanziarie dell’impresa emittente, importo minimo di 1 milione di euro (Finlombarda sottoscrive una quota massima del 40 percento dell’emissione non superiore a 5 milioni di euro, la quota residua è sottoscritta da altri investitori istituzionali convenzionati)

dotazione: 120 milioni di euro da Finlombarda, dei quali 50 milioni dedicati a imprese che adottano comportamenti sostenibili in ambito ambientale, sociale e relativamente al proprio modello di governance.

imprese finanziateAcerbis Italia S.p.A., specializzata nell’ideazione, realizzazione e commercializzazione di abbigliamento tecnico e accessori per l’attività sportiva; Industrial S.p.A., holding che controlla l'intera filiera degli accumulatori elettrici al piombo e al litio con una forte integrazione verticale; Soleto S.p.A., realizza soluzioni tecnologiche nei campi telecomunicazioni, energia e building management; Fonderia Casati S.p.A., specializzata nella fornitura di fusioni in ghisa per l’industria automobilistica, meccanica ed elettromeccanica, fluidodinamica ed edilizia; Retex S.p.A., tech-company specializzata nella fornitura di servizi IT per il mondo retailAmbrosi S.p.A., holding operativa del Gruppo Ambrosi, azienda leader nella produzione e commercializzazione di formaggi Grana Padano e Parmigiano Reggiano; Innovatec S.p.A., holding di partecipazioni quotata all’Euronext Growth Milan e attiva nei settori dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale (operazione vincitrice del premio speciale Saccomanni nell'ambito del Private Debt Award 2022 di AIFI e Deloitte); Impresa Bacchi S.r.l., azienda operante nel settore delle costruzioni e infrastrutture.

 

 

SYNDICATED LOANS

destinatari: imprese di qualsiasi dimensione (PMI, Mid Cap e Large Cap)

cosa finanzia: programmi di investimento dall’elevato fabbisogno finanziario:

  • Linea Standard: costi inerenti la gestione operativa (opex), il rifinanziamento del debito esistente e i costi inerenti il piano d’investimenti (capex)
  • Linea Leveraged & Acquisition Finance: il finanziamento è concesso per l’acquisizione di quote societarie e rami d’azienda, il rifinanziamento del debito pre - operazione e/o gli investimenti per lo sfruttamento delle sinergie post-operazione. In caso di acquisizione per cambio generazionale o passaggio di proprietà ai dipendenti, il valore dell’impresa target non può essere superiore a 5 milioni di euro

finanziamenti: finanziamenti sindacati con uno o più intermediari finanziari a medio – lungo termine con modalità di rimborso adattabili alle reali esigenze delle aziende finanziate (‘amortizing’, ‘balloon’, ‘bullet’) e/o ‘revolving’ fino a 15 milioni di euro (quota Finlombarda). I finanziamenti possono essere assistiti dalle forme di garanzia previste dalle misure anti – Covid rese disponibili da altri intermediari finanziari (Sace e Mediocredito centrale)

dotazione: 300 milioni di euro, di cui 200 milioni di euro dedicati a operazioni realizzate usufruendo delle garanzie rilasciate da SACE.

imprese finanziate: Tesmec S.p.A., società a capo di un gruppo leader nel mercato delle tecnologie dedicate alle infrastrutture per il trasporto di energia elettrica, di dati e di materiali, nonché di tecnologie per la coltivazione di cave e miniere di superficie; Magic Pack Srl (Gruppo Happy), azienda attiva nella produzione di contenitori in polistirene espanso per l’industria alimentare e la distribuzione moderna (operazione finalista nell'ambito del Private Debt Award 2022 di AIFI e Deloitte); G&G Partners, azienda che opera nei settori Difesa & Soccorso, Ambiente, Costruzioni, Opere Pubbliche, Agricoltura e Tempo libero; Lario Reti Holding, gestore del Servizio Idrico Integrato per la Provincia di Lecco; RSI Srl, azienda aggiudicataria della concessione per la progettazione, costruzione, manutenzione e gestione di “Colere Ski Area 2200” in provincia di Bergamo.

 

 

CREDITO PPP

destinatari: imprese lombarde aggiudicatarie di concessioni o di contratti di partenariato pubblico-privato

cosa finanzia: finanzia o rifinanzia investimenti per la realizzazione ex novo e ristrutturazione di opere e servizi pubblici o di pubblica utilità (costi di realizzazione del progetto, fabbisogno finanziario legato al credito IVA maturato in fase di costruzione del progetto) di almeno 500 mila euro da parte di soggetti aggiudicatari di Concessioni e Contratti di PPP

finanziamenti: su base project o corporate finance (quota Finlombarda max 24 milioni e max per 20 anni), rimborso amortizing o bullet

dotazione: 200 milioni di euro di Finlombarda

 

 

 

pagina aggiornata il 2 febbraio 2024