Nuova apertura per il Bando Faber: 10 luglio 2019

Sportello chiuso come da DDS n. 10143

Dopo il grande successo a marzo con ben 477 domande per contributi pari a 12 milioni di euro, ecco la nuova apertura con 7.250.000 di euro. È previsto un overbooking, di 2 milioni di euro.

Il Bando FABER sostiene, mediante la concessione di un contributo a fondo perduto, le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane per la realizzazione di investimenti produttivi, incluso l’acquisto di impianti e macchinari volti a:

ripristinare le condizioni ottimali di produzione;

massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di energia e acqua;

ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali.

 

Ogni soggetto può presentare una sola domanda di partecipazione, pertanto non possono ripresentare domanda sullo sportello di prossima apertura, le imprese le cui domande di partecipazione risultano protocollate dal sistema informatico a valere sullo sportello del Bando FABER aperto e chiuso in data 5 marzo 2019.

Per maggiori info, clicca qui