Mutuo prima casa: abbasso la rata!

La Direzione Generale Casa, Housing sociale e Pari opportunità di Regione Lombardia, in collaborazione con Abi Lombardia e Finlombarda S.p.A., mette a disposizione dei giovani sposi un contributo per abbattere fino al 2% gli interessi del mutuo per l’acquisto della prima casa per i primi 5 anni.

L’agevolazione si rivolge alle giovani coppie sposate tra il 1° giugno 2013 e il 31 dicembre 2013 che alla data di presentazione della domanda non abbiano compiuto 40 anni di età, siano residenti in Lombardia da almeno 5 anni, abbiano un reddito ISEE tra 9mila e 40mila euro e non siano proprietari di altri alloggi in Lombardia.

La domanda di contributo deve essere presentata entro il 28 febbraio 2014 presso uno degli oltre 2.800 sportelli in Lombardia delle banche convenzionate con Finlombarda S.p.A., il cui elenco è disponibile sui siti: www.casa.regione.lombardia.it, www.finlombarda.it e www.abi.it.


Il contributo è erogato secondo la modalità a sportello, vale a dire fino a esaurimento delle risorse finanziarie disponibili (circa 4,5 milioni di euro).

Qualunque sia il maggior importo del contratto di mutuo, il contributo è riconosciuto su un importo massimo di 150.000 euro quale quota parte degli interessi nella misura massima di 200 punti base per anno e per primi 5 anni di durata del mutuo.
Qualunque sia la maggior durata del mutuo, la determinazione del contributo avviene sulla base di un piano di ammortamento riparametrato su una durata di 20 anni a rate costanti di capitale con periodicità semestrale calcolato al tasso di riferimento europeo in vigore alla data di delibera del mutuo.
La misura del tasso di riferimento, in conformità con le disposizioni dell'Unione Europea, è resa pubblica sul seguente sito internet: http://ec.europa.eu/comm/competition/state_aid/legislation/reference_rates.html.
L’intervento finanziario non sarà comunque superiore al tasso applicato (comprensivo di tasso base Euribor/IRS più spread).


La domanda di accesso al contributo, l’elenco completo dei requisiti di accesso, la modulistica e l’elenco delle banche convenzionate con Finlombarda S.p.A. sono disponibili sui siti: www.casa.regione.lombardia.it, www.finlombarda.it e www.abi.it.