Il nuovo portale CURIT e l'analisi dei dati del parco impianti termici

Esempio unico in Italia di Catasto Regionale degli Impianti Termici, CURIT a partire dal 2008 rappresenta lo strumento in grado di monitorare l’evoluzione del parco impianti di riscaldamento civile della Lombardia. Il portale ad esso dedicato si rinnova ora nella sua veste grafica, arricchendosi di nuovi contenuti e servizi per rispondere al meglio non solo alle esigenze degli operatori del settore, ma anche degli utenti che in genere sono interessati ad acquisire informazioni sugli impianti di climatizzazione e le soluzioni più efficaci per il risparmio energetico. Il nuovo sito, www.curit.it, rende ancora più semplice per gli utenti accedere ad una serie di servizi a loro dedicati, tra i quali l’accesso agli elenchi dei tecnici registrati per poter scegliere l’installatore o il manutentore più vicino a casa e il controllo dei dati della propria caldaia presenti all’interno del Catasto. Novità importante di questa rivisitazione è la creazione di una nuova sezione informativa, in cui Finlombarda rende accessibili e consultabili a tutti gli interessati i dati acquisiti attraverso il Catasto degli impianti termici e relativi alla mappatura degli impianti di riscaldamento civile presenti in regione Lombardia. Il servizio mette a disposizione una rassegna degli indicatori più significativi in grado di fotografare l’evoluzione del parco impianti sul territorio regionale in termini di prestazioni energetico-ambientali, tipologia di combustibile utilizzato, vetustà e taglia degli apparecchi.

Per maggiori informazioni visita il sito www.curit.it