Prorogata al 15/01/18 la chiusura dello sportello Agroindustria2

Le imprese che svolgono attività di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, facenti parte di partenariati, possono ancora far domanda per aderire al bando, che prevede un intervento finanziario composto da un 20% a fondo perduto, un 32% a titolo di finanziamento agevolato e per il restante 48% da un finanziamento bancario.

Sono ammissibili progetti per un costo complessivo tra i 500 mila e i 10 milioni di euro.

Per tutte le info, clicca qui.