Finanziamenti per i quali è possibile fare domanda

Lombardia To Stay

Lombardia To Stay sostiene la realizzazione, da parte di soggetti pubblici e privati, di progetti di marketing territoriale finalizzati al mantenimento e/o allo sviluppo delle risorse interne esistenti e/o ad attrarre nuove risorse.

Fondo di Garanzia per le imprese che operano nel settore dello spettacolo (LR 21/08 Art. 6)

Rivolto ad imprese che operano nel campo dello spettacolo. Il Fondo interviene a favore dei soggetti che operano in Lombardia nel settore dello spettacolo e che sono convenzionati con Regione Lombardia ai sensi degli articoli 8, 9 comma 3 e 13 della l.r. 21/08.

Legge Regionale 1/2007 - Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all’Artigianato - Misura A Microcredito SPORTELLO CHIUSO - Misura B Investimenti SPORTELLO SOSPESO

Il Fondo regionale per le agevolazioni finanziarie all’Artigianato (Misura A e Misura B) attivato da Regione Lombardia e gestito da Finlombarda si rivolge alle Pmi artigiane lombarde. La Misura A – microcredito - prevede contributi a fondo perduto a copertura degli oneri di garanzia a fronte di operazioni di finanziamento a favore delle imprese artigiane effettuate dalle banche e garantite dai Confidi aderenti alla rete di Federfidi Lombarda; le Misure B - operazioni di credito artigiano agevolato e operazioni di leasing - prevedono contributi in conto interessi/canoni erogati in unica soluzione e in forma attualizzata a fronte del perfezionamento da parte degli istituti di credito/intermediari finanziari convenzionati di finanziamenti a medio termine/operazioni di locazione finanziaria concessi ai sensi dei Regolamenti della misure B.
Finanziamenti chiusi con attività in corso

Operazione 4.2.01 PSR FEASR 2014-2020 Fondo Credito (Bando Agroindustria 2)

Il bando è finalizzato a sostenere gli investimenti di modernizzazione e di innovazione delle imprese agroindustriali. Sono incentivati, in particolare, gli interventi realizzati nell’ambito di progetti integrati di filiera e di cooperazione che vedono la partecipazione congiunta delle imprese agricole e delle imprese agro industriali

Bando Agroindustria - Operazione 4.2.01 Fondo Credito

Il bando è finalizzato a sostenere gli investimenti di modernizzazione e di innovazione delle imprese agroindustriali. Sono incentivati soprattutto gli interventi in progetti integrati di filiera e di cooperazione che vedono la partecipazione congiunta delle imprese agricole e delle imprese agro industriali

BANDO PER LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE ALLE IMPRESE AGRICOLE PER IL CREDITO DI FUNZIONAMENTO 2017

Il bando è finalizzato a sostenere il fabbisogno di liquidità necessaria al funzionamento delle imprese agricole mediante la concessione di contributi in conto interesse.

Variazioni musicali - Bando per l'innovazione delle micro e piccole imprese degli strumenti musicali

Variazioni Musicali promuove e sostiene l’innovazione delle imprese di produzione, anche in forma aggregata, e/o distribuzione della filiera degli strumenti musicali nel modo di operare, nel posizionamento strategico, nella gamma di offerta di servizi

ACCORDO PER IL CREDITO 2015

Lo scorso 31 marzo, ABI e le principali associazioni di rappresentanza delle imprese hanno sottoscritto l'Accordo per il Credito 2015. Regione Lombardia con la DGR X/3975 del 31 luglio 2015 ha aderito ad alcune misure previste dall’ “Accordo per il credito 2015” avviando nel contempo una autonoma “moratoria regionale”.

Lombardia Concreta: FONDO PER L’ABBATTIMENTO INTERESSI FINALIZZATO ALLO SVILUPPO DEL SISTEMA DELL’ACCOGLIENZA IN LOMBARDIA - Sportello sospeso

Sostenere il sistema delle imprese lombarde che operano nel settore dell’accoglienza turistica alberghiera ed extra alberghiera, dei pubblici esercizi (bar e ristoranti) e del commercio alimentare al dettaglio, per la realizzazione di interventi di riqualificazione delle strutture e per progetti di miglioramento qualitativo dei servizi offerti.

FRIM (FONDO DI ROTAZIONE PER L'IMPRENDITORIALITA'): LINEA DI INTERVENTO COOPERAZIONE - SPORTELLO SOSPESO

FRIM (FONDO DI ROTAZIONE PER L'IMPRENDITORIALITA'): LINEA DI INTERVENTO "COOPERAZIONE" rivolto a imprese cooperative e loro consorzi che rientrano nella definizione di piccola e media impresa e che abbiano sede operativa in Lombardia. Le cooperative alla data di presentazione della domanda devono essere iscritte o aver richiesto l’iscrizione negli Albi e Registri previsti dalla normativa vigente; le cooperative sociali e loro consorzi devono essere iscritte all’Albo regionale istituito ai sensi della L. 381/91. Non rientrano nei soggetti ammissibili le cooperative edilizie e di abitazione e quelle che operano nei settori esclusi di cui al Reg. CE 1998/2006 (de minimis).