CURIT - Catasto Unico Regionale Impianti Termici

  

Dal 1° marzo 2015 le attività di Curit sono state trasferite alla società Infrastrutture Lombarde S.p.A..
Per informazioni:
www.ilspa.it 
www.curit.it

 

CURIT è rivolto a supportare le attività di Regione Lombardia nell’ambito della programmazione e del coordinamento delle ispezioni e delle manutenzioni degli impianti termici sul territorio regionale.

Grazie alle informazioni raccolte riesce a fornire strumenti utili alla programmazione energetica regionale.

I cittadini sono parte integrante del progetto e possono reperire importanti informazioni, sia di carattere generale che specifico per i propri impianti.

In questo senso CURIT risulta essere un valido esempio di sussidiarietà tra pubblico e privato e di condivisione di uno stesso strumento di lavoro.

CURIT è anche sinonimo di innovazione, con l’attivazione del nuovo sistema di pagamento dei contributi previsti a favore di Regione Lombardia e degli enti locali, sviluppato totalmente su piattaforma telematica. 

CURIT è un servizio rivolto a:

  • cittadini, che possono trovare informazioni sui servizi legati all’installazione, all’efficienza e alla manutenzione di impianti termici;

 

  • professionisti del settore, che possono assolvere agli adempimenti previsti dalla normativa, ma anche trovare informazioni utili allo svolgimento della propria attività;

 

  • enti locali, che hanno a disposizione un importante strumento ricco di dati e informazioni utili per programmare e svolgere l’attività di controllo e verifica sul territorio di propria competenza.

 

L’obiettivo è quello di raggiungere una migliore efficienza energetica del parco impianti regionale, intervenendo così su una delle principali cause dell’inquinamento atmosferico. Non solo: un impianto sottoposto a regolare manutenzione garantisce anche maggiore sicurezza.

CURIT ha infine l’obiettivo di riuscire a coinvolgere il più possibile gli operatori del settore: amministratori di condominio e manutentori/installatori, distributori, al fine di garantire una sempre maggiore e migliore qualità dei dati presenti, e di sensibilizzare e responsabilizzare tutti i soggetti interessati.

Rappresentando l’unico modo per garantire una manutenzione effettuata a norma di legge, è uno strumento che ha permesso finora di monitorare costantemente le operazioni di ispezione e manutenzione a garanzia della regolarità del servizio svolto.

Al 31.12.2009  CURIT è stato in grado di raggiungere 7.860 manutentori e 3.000 amministratori di condominio  per un totale di 2.500.000 impianti.