BioEnerGIS
 

BioEnerGISGIS-based decision support system aimed at a sustainable energetic exploitation of biomass at regional level – è un progetto europeo che ha avuto come obbiettivo l’incremento dell’utilizzo energetico sostenibile delle biomasse a scala regionale (casi studio: Lombardia, Irlanda del Nord, Slovenia e Vallonia), fornendo sia strumenti conoscitivi degli aspetti tecnici sia supporto al superamento delle barriere non tecnologiche. Coerentemente con le politiche europee, si è posto l’accento sull’impiego della biomassa (di origine forestale, agro-zootecnica e residuale) per il soddisfacimento della domanda di calore in impianti di combustione (anche cogenerativi) o a biogas da digestione anaerobica, a servizio di sistemi di riscaldamento centralizzati (piccole o medie reti di teleriscaldamento).

A questo scopo sono stati analizzati:

  • il potenziale delle biomasse disponibili localmente a scopo energetico,
  • la domanda di energia termica,
  • l’insieme delle soluzioni tecnologiche disponibili.
     

E’ stato realizzato allo scopo uno strumento di supporto alle decisioni (DSS) chiamato “BIOPOLE”, in grado di elaborare i dati di domanda e di offerta di energia e di individuare il posizionamento territoriale ottimale degli impianti alimentati a biomassa connessi con reti di teleriscaldamento da un punto di vista energetico, tecnico, ambientale ed economico.

Sono state avviate indagini sugli elementi non tecnologici, che favoriscono o ostacolano la realizzazione di impianti a biomassa, ed azioni per il coinvolgimento degli stakeholder pubblici e privati nella realizzazione di accordi locali di sfruttamento delle biomasse.

Vai al sito di progetto

Tramite BIOPOLE, il web-GIS costruito nell’ambito del progetto, è possibile visualizzare:

  • l’offerta di biomassa (per categoria di biomassa) sostenibilmente sfruttabile ai fini energetici, sia in termini di massa che di energia;
  • la domanda di calore potenzialmente allacciabile a reti di teleriscaldamento nei settori residenziale, pubblico e terziario, industriale;
  • la potenza termica degli impianti realizzabili, secondo le elaborazioni del software stesso, per ciascuna macrocategoria di biomassa e tipologia di impianto.


Vai al web-GIS BIOPOLE


Visualizzati 11 record.
Visualizzati 11 record.
In breve

PROGRAMMA UE

EIE (Intelligent Energy Europe)

TEMA

Promozione dello sfruttamento energetico sostenibile della biomassa a livello regionale

DIREZIONE GENERALE

Ambiente, Energia e Reti

CAPOFILA

CESTEC S.p.A.

PARTNER

  • Regione Lombardia
  • Bioenergy 2020+ GmbH (Austria)
  • CRASL - Università Cattolica del Sacro Cuore
  • SBRA - Slovenian Business & Research Association (Slovenia)
  • CRAW - Centre Wallon de Recherches Agronomiques (Belgio)
  • Finlombarda S.p.A.
  • South West College (Regno Unito)
 

DURATA DEL PROGETTO

novembre 2008 - Ottobre 2011

CONTATTI

www.bioenergis.eu
informazioni@finlombarda.it